Dettagli operazione

Ethica Debt Advisory ha assistito Chequers Capital Private Equity e NB Renaissance Partners nella strutturazione del finanziamento per l’acquisizione di Biolchim

Ethica Debt Advisory ha assistito Chequers Capital Private Equity e NB Renaissance Partners nella strutturazione del finanziamento necessario per l’acquisizione di Biolchim attraverso una operazione di Leveraged Buy-Out.

Biolchim, con sede a Medicina in provoncia di Bologna, produce un’ampia gamma di fertilizzanti speciali soprattutto biostimolanti, con i marchi Biolchim, Cifo, Ilsa e Bionatura.

Guillaume Planchon e Philippe Guérin, rispettivamente Partner e responsabile degli investimenti in Italia di Chequers Capital, hanno commentato: “Siamo molto felici di poter affiancare il gruppo Biolchim ed il suo management nel suo percorso di sviluppo internazionale e continua innovazione. Riteniamo che Biolchim possa nei prossimi anni ulteriormente rafforzare la propria leadership nel mercato dei biostimolanti ed intendiamo mettere a disposizione del management la nostra esperienza e supporto per completare il percorso di acquisizioni e la realizzazione del suo piano strategico”.

Stefano Bontempelli e Marco De Simoni, Partner di NB Renaissance hanno commentato: “Biolchim è un’eccellenza imprenditoriale italiana ed un leader riconosciuto a livello internazionale nel settore dei fertilizzanti speciali, un mercato caratterizzato da importanti prospettive di crescita di lungo termine a livello mondiale. Grazie ad un modello di business di successo ed un costante impegno in ricerca e innovazione, Biolchim rappresenta oggi una realtà unica nel suo mercato di riferimento e il nostro obiettivo è quello di supportare il management per accelerare ulteriormente la crescita del Gruppo a livello internazionale”.