Dettagli operazione

Ethica Corporate Finance ha assistito la famiglia Brunetti, azionista di API nella cessione del 100% al Gruppo americano quotato Trinseo

Ethica Corporate Finance ha assistito la famiglia Brunetti, azionista di API (Applicazioni Plastiche Industriali), nella cessione del 100% al gruppo americano quotato Trinseo, leader nella produzione di materie plastiche e gomma sintetica.

API è un player italiano di respiro internazionale specializzato nella produzione di mescole termoplastiche elastomeriche e bioplastiche. La società, fondata nel 1956 da Sergio Brunetti nella provincia di Vicenza, ha sviluppato una profonda esperienza nella produzione di compound plastici ed elastomeri personalizzati supportata da una continua ricerca di mescole innovative e personalizzate.

Trinseo è una multinazionale dell’industria chimica quotata sul NYSE che produce materie plastiche e leganti a base di lattice e gomma sintetica.

“Dopo 60 anni di storia di successi, API festeggia oggi un importante traguardo”, ha commentato Lorenzo Brunetti, vice presidente e figlio di Sergio Brunetti, fondatore di API, “Vediamo questa transazione con Trinseo come la naturale evoluzione della nostra esperienza, reputazione e flessibilità di lunga data nei TPE (Thermoplastic elastomer, Elastomeri termoplastici), che ora vengono combinate con l’energia, la stabilità e la presenza globale di Trinseo”. Chris Pappas, presidente e CEO di Trinseo ha commentato: “Questa prima acquisizione da parte di Trinseo è direttamente allineata alla strategia aziendale, che punta sulla crescita della divisione materie plastiche ad alte prestazioni. Inoltre offrirà vantaggi ai clienti nei vari settori applicativi e varie aree geografiche”.